La Tettoia Pinardi

  “La partenza dall’oratorio, era una scena indimenticabile. Usciti di chiesa ognuno diceva mille volte “buona sera”, ma non si decideva a staccarsi dagli altri compagni.  Avevo un bel dire: “andate a casa che si fa notte e i parenti vi aspettano” Era inutile. Si stringevano intorno a me, sei Leggi tutto…

Il Prato del Rondò

Di cosa avremmo bisogno, più di ogni altra cosa, se ci trovassimo a passare le nostre intere giornate girovagando, per strada od in altri posti pubblici, guardando le persone che incontriamo come potenziali nemici, di cui preoccuparci che non ci rubino le poche cose che possediamo? Avremmo bisogno di un Leggi tutto…